Come si ottiene il tuo Bonus Psicologo di 600 €? Ecco cosa devi sapere

600 bonus psicologo

Il Bonus Psicologo è un aiuto dello stato alle persone fragili psicologicamente. Arriva con il Decreto Milleproroghe e prevede un contributo fino a 600 euro per l’assistenza psicologica. Vediamo chi ha diritto al voucher, come funziona e come fare domanda.

L’emendamento che prevede l’introduzione del bonus psicologo è stato approvato dal Governo dello Stato italiano. Il Servizio Sanitario Nazionale e i cittadini che non sono lasciati soli di fronte all’impetuosità della pandemia potranno avere un sostegno economico pari a 20 milioni di euro (l’importo è da suddividere per metà: 10 milioni per il bonus psicologo e 10 milioni utili per consolidare i servizi attinenti alla salute della psiche).

L’obiettivo del sostegno statale è quello di far fronte all’aumento esponenziale dei problemi di ansia, stress e depressione dovuti al Covid-19. Il bonus sosterrà tutte le persone, senza nessun limite di età, che stanno vivendo questo disagio psichico, oppure chi hanno subito uno stress condizionato da Dad o Smart Working.

Ecco come puoi riuscire a usufruire del Bonus Psicologo

20 milioni di euro sono stati stanziati come bonus per chi soffre di fragilità mentale. La metà dei 20 milioni sarà utilizzata per assumere operatori di tipo sanitario. Il bonus per i cittadini bisognosi è fino a un massimo di 600 euro all’anno per persona. L’altra parte garantisce benefici reali per i cittadini in difficoltà psicologia, fino a un massimo di 600 euro all’anno per un individuo.

Come puoi accedere a questa misura dello Stato?

La misura, parametrata sulle fasce Isee (potrà accedervi soltanto chi ha un Isee inferiore a 50 mila euro), servirà a supportare i costi delle sedute di psicoterapia da effettuare esclusivamente con specialisti privati registrati come psicoterapeuti.

Naturalmente, essendo essa una palese grande opportunità da non sottovalutare, devi prestare la tua attenzione a costo che solitamente si sostiene per ottenere una singola sessione terapeutica. Infatti, per far rimanere allettante l’incentivo statale, devi calcolare il prezzo medio per seduta, attestabile sui 50 €.

Siamo scesi in campo per te!

Solitamente non ci spingiamo oltre dei semplici scritti redazionali. Tuttavia, questa volta ci siamo messi in gioco per dimostrarti che teniamo al tuo stato di benessere come persona. Per tale ragione, abbiamo cercato uno psicologo online per te.

Abbiamo scoperto “Psicologo 4U” un portale dedicato al benessere della psiche. Intervistando la sua ideatrice, la Dr.ssa Paglia, ha tenuto a farci sapere che:

“Il Bonus, con Psicologo 4U rappresenta una grande opportunità per aumentare l’accessibilità alla psicoterapia in Italia. La mission di Psicologo 4U, infatti, offre psicoterapia di alta qualità alla tariffa più bassa sul mercato di 40 € per una seduta individuale e di 50 € per una seduta di coppia, in media il 15% in meno rispetto ad altre piattaforme di psicologia online”.

Come nasce la realtà online di Psicologo 4U?

La fervida intuizione della Dr.ssa Martina Paglia ha permesso la realizzazione del progetto online Psicologo 4U. Trasferitasi nel 2011 sul territorio anglosassone, precisamente a Londra, ha fin da subito avuto il brioso obiettivo di aumentare le sue conoscenze in psicologia per poi aiutare gli altri. Dopo aver lavorato nei servizi di salute di psicologia nel Regno Unito per alcuni anni, ha deciso di avviare un bellissimo progetto chiamato “The Italian Psychology Clinic” per aiutare tutti gli italiani, presenti a Londra, che avessero fragilità della psiche o del proprio io.

Molti nostri connazionali sono stati aiutati grazie a questo progetto e, durante il flagello pandemico del Covid-19, i pazienti per le terapie sono aumentati drammaticamente. È così che, durante il primo anno di questa struggente calamità mondiale, la Dr.ssa Paglia ha creato Psicologo 4U, aprendo la strada alla terapia a distanza.

Oggi, sono in migliaia (oltre 10.000 persone) ad aver avuto l’opportunità di accesso alle cure terapeutiche di Psicologo 4U. La loro grande fortuna è quella di aver incontrato un team di esperti che, grazie all’amore per il loro lavoro, hanno permesso alle persone di ritrovarsi e tirare fuori il meglio di loro. Sono tutte persone che oggi, guardandosi indietro vedono la luce e non più un’ombra scura che l’insegue. Oltre questo hanno avuto anche la possibilità di usufruire di un servizio realmente accessibile e alla portata di tutti.

Senza azione e determinazione il progetto Psicologo 4U non sarebbe andato avanti. Infatti, il vero cuore pulsante del progetto – la Dr.ssa Paglia – ci ha confessato che, nonostante le tante offerte ricevute da parte di investitori esterni, la sua volontà è stata sempre quella di non contaminare il lavoro clinico fatto con i pazienti con interessi puramente finanziari. Per tale ragione, ogni proposta nata dagli investitori è subito morta. Il miglior servizio per lei è offrire qualità, amore, passione, onestà, lealtà e attaccamento al lavoro ma, soprattutto, ai pazienti.

Modello strutturale di Psicologo 4U

Senza fronzoli e con tanta concretezza, la Dr.ssa Paglia ha portato in Psicologo 4U un modello di terapia sanitaria che in Italia ancora non sappiamo sfruttare a pieno. Questo modello ideato in Inghilterra e negli U.S.A. si chiama “Shared Decision Making in Healthcare”. Il modello permette a terapeuti e pazienti di prendere decisioni condivise per ottenere un benessere totale, di quest’ultimo soggetto, sul lungo periodo di tempo.

Alcune persone si sentono insoddisfatte delle loro cure perché non sentono di avere abbastanza potere decisionale con i medici che intervengono sulla loro salute. Ovviamente, anche se sono molto più informate rispetto a qualche decennio fa, si sentono frustrate e tendono a minare il loro rapporto con il medico curante. Per questo nasce il modello in questione, proprio per determinare una decisione condivisa tra terapeuta e paziente.

La decisione sul trattamento e la cura è presa dalle persone. Nel processo decisionale condiviso, le opzioni di cura e trattamento sono studiate a fondo, insieme ai loro rischi e benefici, e le varie scelte disponibili per il paziente sono discusse insieme al medico curante. Il modello del processo decisionale condiviso copre l’intero percorso del paziente nel servizio dello psicologo 4U.

Conclusione

In questo nostro articolo ti abbiamo fatto conoscere le opportunità legate al Bonus Psicologo e alle 600 euro che puoi ottenere dallo Stato italiano. Oggi, grazie a questo incentivo, puoi certamente usufruire di una vera opportunità. Infatti, puoi riuscire ad avviare un processo di guarigione dovuto a stress, ansia o depressione da post Covid-19.

Trovare un esperto che sappia guidarti verso uno stato di guarigione totale non è poi così scontato come può sembrare. Per questo motivo, abbiamo trovato per te Psicologo 4U, un sito di veri terapeuti professionisti. Sono tutti pronti a prenderti per mano per accompagnarti fuori dal buio più totale che questi due anni hanno causato in tantissime persone psicologicamente fragili. Non avere paura, contatta Psicologo 4U e trova di nuovo il sole nelle tue giornate!

inglese bambino Previous post Come rendere interessante l’inglese per un bambino in 5 step