Film sui cani: quale è il più bello tra quelli realizzati?

film cani

I film sui cani sono emotivamente meravigliosi da vedere. Infatti, non sappiamo per quale ragione, i film che mostrano le relazioni tra cani e persone hanno la capacità di renderci ancora più emotivamente presi rispetto a molti altri. Ridiamo con più piacere, ci emozioniamo con più passione o sentiamo il forte richiamo della nostalgia pensando a quanto amiamo i nostri animali domestici.

Anche se non sei il proprietario di un cane, probabilmente hai nei tuoi ricordi un film con i cani che reputi tra i tuoi preferiti di sempre. Dalle commedie ai drammi ai film muti, ci sono stati così tanti ruoli memorabili per i cani sul grande schermo.

La top 8 dei film sui cani

Di seguito, riportiamo una classifica dei migliori film sui cani di tutti i tempi. Dunque, continua a leggere per scoprire la nostra classifica e lasciati trasportare per cercare un altro film emozionante di questo genere.

Beethoven

In cima alla lista dei migliori film sui cani è Beethoven. Tanto bavoso quanto adorabile, Beethoven è un meraviglioso San Bernardo in grado di conquistare tutti i nostri cuori. Beethoven è un classico film dei primi anni Novanta.

Incentrato sulla famiglia Newton, il film vive gli alti e bassi dell’adozione di un cucciolo. Beethoven è la storia di un piccolo, carino e dolcissimo San Bernardo che, vive beatamente la sua vita fino a diventare adulto e forte in un clima familiare sereno e ineguagliabile.  Sebbene la maggior parte della famiglia lo ama sin dal primo istante, il patriarca della famiglia Newton impiega un po’ di tempo per riprendersi.

Il film originale è stato un tale successo che sono seguiti sette sequel, anche se il cast originale – incluso il cane che interpretava Beethoven – non viene poi ritrovato nella continuazione dei sequel.

Benji

Altro film della lista dei migliori film c’è Benji. Ciò che ha reso il film così popolare al momento della sua uscita è stato il modo in cui la storia è stata raccontata attraverso gli occhi del cane. Benji, un bastardino dolce che si è reso caro agli abitanti della sua piccola città del Texas. È un cane che diventa a dir poco un eroe quando, Carter e Frankie, due bimbi della città scompaiono.

Il cane che interpreta Benji è un meticcio trovato in un rifugio per animali in California ed è stato uno dei più famosi attori di cani degli anni ‘70. Il cucciolo ha poi avuto una carriera molto lunga nel mondo dello spettacolo: una storia lunga 14 anni.

Air Bud

In sostanza, questo film parla di un cane di nome Buddy che possiede la straordinaria capacità di giocare a basket. In verità, la trama di questo film tratta su quanto i cani possono arricchire le nostre vite.

Josh, la figura centrale del film, è un ragazzo solitario che si trasferisce in una piccola città all’indomani della morte di suo padre. È troppo timido per fare amicizia e non ha la sicurezza di farsi avanti per riuscire ad entrare nella squadra di basket della scuola. Quando incontra Buddy e capisce cosa può fare questo fantastico cane, tutto cambia.

Air Bud è stato un tale successo, in parte perché l’America era affascinata dalla storia vera che l’ha ispirata. Lo scrittore Kevin di Cicco ha adottato un cane randagio, lo ha chiamato Buddy e lo ha addestrato a giocare a basket, a scacchi, a calcio e a una varietà di altri sport.

Red & Toby – nemiciamici

È stato difficile scegliere un film d’animazione per la nostra lista di film sui cani. Tuttavia, alla fine hanno vinto Red & Toby. Come la maggior parte dei film della Disney, questo film d’animazione è sia spensierato che divertente, pur trasmettendo un messaggio importante.

Il film, uscito nel 1981, racconta la storia di una volpe e di un segugio che diventano migliori amici fin dalla loro tenera età da giovani animali. Crescendo, sono costretti ad affrontare la loro vera natura e la loro amicizia viene messa alla prova.

Sorprendentemente triste, questo cartone animato affronta un vero problema di pregiudizio ricordando a tutti noi il potere dell’amicizia. La sua canzone in primo piano, “Best of Friends” è una delle canzoni preferite del panorama musicale Disney.

The artist

The artist ha la particolarità unica di essere non solo tra i più belli dei film sui cani della nostra lista, ma anche di essere un vincitore del premio Oscar per il miglior film. La star umana del film, Jean Dujardin, ha ottenuto molti riconoscimenti per il suo ruolo. Tuttavia, è stato Uggie, il Jack Russell Terrier presente nel film, che probabilmente è diventato il più famoso dopo l’uscita del film.

Uggie è diventato un appuntamento fisso su molti red carpet e il suo libro di memorie – Uggie, My Story – è stato pubblicato negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Francia. Uggie ha lavorato con istruttori professionisti per prepararsi ai suoi ruoli cinematografici. Durante questo lungo periodo il cane è diventato molto famoso in giro per il mondo, sicuramente anche per il suo carattere e le sue abilità.

In fuga a quattro zampe

Sebbene questo film del 1993 sia tecnicamente un remake di un film del 1963, lo consideriamo ancora un classico. Infatti, ciò che rende questo uno dei migliori film sui cani di tutti i tempi è che, gli animali in esso presenti, non recitano un ruolo secondario nei personaggi principali umani. Gli animali sono i personaggi principali, con la trama da abbinare.

Il film segue le avventure di due cani – Chance, un Bulldog americano e Shadow, un Golden Retriever – e un gatto di nome Sassy mentre intraprendono un viaggio per riunirsi alla loro famiglia umana. Doppiato da attori umani, gli animali hanno personalità complesse e relazioni complicate. Devono lavorare insieme per risolvere i problemi e sopravvivere in natura. Il film ha mostrato il lato più umano degli animali, rendendo Chance, Shadow e Sassy facilmente riconoscibili come qualsiasi personaggio umano.

Campioni di razza

Questo film in stile mockumentary mostra i proprietari di cani umani e il loro meglio, il loro peggio e il loro lato più divertente. Il film segue diverse trame, tutte incentrate su personaggi che preparano i loro animali domestici per una prestigiosa mostra canina. Ogni proprietario di cani a cui viene presentato il pubblico è più stravagante e più divertente del precedente.

Anche se il film prende in giro quanto siamo disposti ad andare lontano per i nostri migliori amici animali, lo fa in un modo in definitiva amorevole e sempre esilarante. È Christopher Guest che fa quello che sa fare meglio e ti fa ridere dall’inizio alla fine.

Torna a casa, Lassie è il migliore della nostra lista sui film sui cani

In cima alla nostra lista troviamo “Torna a casa, Lassie”. Dalla sua uscita nel 1994, questo film è rimasto l’ultimo classico dei film per cani. È un film che guardi quando hai bisogno di essere confortato o rassicurato che c’è del buono nel mondo.

Il suo impatto è duraturo, poiché ha generato remake, programmi TV ed è stato una vera e propria icona in tutta la cultura pop. È un classico per un motivo e, a nostro avviso, il miglior film per cani di tutti i tempi.

Quale pensi sia il miglior film sui cani di tutti i tempi?

Possiamo pensare di passare tutto il giorno a discutere i meriti di un film sui cani rispetto a un altro, e far emergere che la nostra lista non riflette l’opinione di tutti. Tuttavia, questa nostra classifica ti porta a scoprire che esistono molti film sui cani che puoi vedere. Puoi vederli, amarli e conservarli nel tuo cuore per sempre!

Condividi:
oroscopo letterario Previous post Oroscopo letterario: i libri preferiti dei segni zodiacali
linea voip Next post Come collegare più telefoni su linea voip domestica