Fattori SEO da considerare per la creazione di un sito web

creazione sito web

La SEO è l’aspetto più importante per qualsiasi sito web. Infatti, dopo averlo realizzato è necessario renderlo visibile all’interno delle SERP dei principali motori di ricerca. Per tale ragione, il nostro consiglio è quello di adottare tecniche che possano renderlo visibile fin dal momento della sua progettazione.

Ti suggeriamo di farlo fin da subito perché i motori di ricerca cambiano in continuazione i loro algoritmi e, se vuoi essere visibile, devi assolutamente stargli dietro. A questo proposito, desideriamo condividere con te un video di uno dei due fondatori di Google (Larry Page), che ti indica dove sta andando il mondo dei motori di ricerca e, chiaramente, Google.

Fattori SEO di un sito web da considerare

In questo articolo approfondiamo l’importanza della SEO nello sviluppo di siti web e quali fattori bisogna considerare durante il suo sviluppo e/o progettazione.

Tra i fattori SEO di un sito web considera il tempo di caricamento delle pagine

Questo fattore Google lo riconosce come altamente rilevante. Non penalizza i siti lenti, ma premia i siti veloci. Assicurati che il tuo sito sia sempre veloce, performante e che le sue pagine possano aprirsi molto rapidamente. Se non sai come fare rivolgiti a un consulente SEO esperto (clicca qui).

Realizza sempre contenuti SEO friendly

Mantieni un misto di immagini, testo e animazioni. Google ama i contenuti ricchi di informazioni. Sono finiti i giorni in cui i motori di ricerca preferivano il testo. Oggi, Google predilige contenuti ricchi, con ad esempio video incorporati, classificandoli più velocemente e più in alto di altri.

Genera URL SEO friendly

L’URL di una qualsiasi pagina web è una serie variabile di caratteri alfanumerici, in grado di identificare in modo univoco una qualsiasi pagina che trovi in rete. Dunque, assicurati di scrivere URL che sono appetibili per i motori di ricerca e gli fanno capire di cosa stai parlando. Utilizza frasi chiave SEO friendly perché questo è un fattore di ranking nelle pagine dei risultati di ricerca di Google.

Considera i title tag, meta tag, meta descrizione

Se puoi usare un plugin che ti aiuta a generare questi parametri va bene, ma se sai come farlo attraverso uno sviluppo stack personalizzato, lavora su questo aspetto. Fornisci queste informazioni per ogni pagina se vuoi renderla più visibile.

Utilizza gli H1, H2, H3, H4 …

Questi tag aiutano i motori di ricerca a comprendere l’argomento del contenuto sottostante. Google utilizza ancora i tag H1 per determinare la pertinenza. Dunque, tra i fattori SEO di un sito web, utilizza questi tag per definire i tuoi contenuti. Fai attenzione, deve esserci solo 1 tag h1 sulla tua pagina.

Realizza una Sitemap XML

Una mappa del sito XML deve essere inviata, attraverso Google Search Console, a Google per un’indicizzazione più rapida delle pagine del tuo sito web. Automatizza la generazione di queste mappe del sito per l’indicizzazione costante da parte dei robot dei motori di ricerca.

File robots.txt

Questo file contiene delle informazioni rilevanti ai fini dell’indicizzazione di un sito web. Infatti, indica ai bot le pagine che desideri indicizzare quando uno spider visualizza le informazioni del tuo sito web, per riportarle al motore di ricerca. Sta ai motori di ricerca, successivamente, registrare le richieste menzionate in robots.txt.

Rimuovi il “Dummy Text” sulle pagine del tuo sito web

Ricordati di eliminare tutto il “testo fittizio” presente sulle pagine che hai utilizzato durante la creazione del sito web. Questo potrebbe includere immagini e contenuti lorem ipsum. Riempire il tuo sito web con testo fittizio non ti aiuterà affatto.

Un altro tra i fattori SEO di un sito web importante: nomina le immagini (Tag ALT)

Un bot del motore di ricerca non può riconoscere le immagini, ma può solo leggere il suo testo alternativo. Inserisci nel codice del tuo sito web i tag alt perché è uno dei fattori più importanti nella SEO.

Crea un blog sul tuo sito web

Google ama un sito web che presenta contenuti sempre aggiornati. Questo tipo di contenuti sono classificati più in alto di quelli obsoleti. Realizzando un blog, che curi in modo costante nel tempo, non solo puoi riuscire a costruire una comunità di follower, ma aiuta molto nella SEO del sito web.

Conclusione

Questi sono alcuni fattori coinvolti nello sviluppo di un sito web SEO friendly. Una buona consulenza SEO può aiutarti a raggiungere i risultati che desideri avere. Per questo puoi contattare WebJump Solutions come esperto di web marketing che può davvero ottimizzare bene i fattori SEO di un sito web e darti un vantaggio sui tuoi concorrenti sfruttandoli nel miglior modo possibile.

integratori base erbe Previous post Cosa sono gli integratori a base di erbe